Ho pubblicato un video sul canale YouTube, nel quale parlo di come relazionare con i clienti e quali accorgimenti utilizzare per rendere la comunicazione e la relazione più efficaci.

Come relazionarsi con i clienti

Gestire il cliente significa seguirlo nelle fasi di:

  • raccolta informazioni (quando è ancora potenziale cliente),
  • acquisto del nostro bene o servizio
  • conclusione dell’esperienza d’acquisto, chiamata anche post vendita.

E relazionarsi coinvolge tutti i momenti in cui c’è contatto e comunicazione con il cliente effettivo o potenziale.

Come relazionare con i clienti efficacemente

Nel video ho parlato nel dettaglio delle quattro strategie per relazionarti al meglio:

  1. Ascoltare e far domande
  2. Seguilo nella direzione in cui vuole andare
  3. Non cercare di fregarlo ed essere sinceri
  4. Assicurarsi che le informazioni arrivano

Su quale di queste sei carente?

Perché sicuramente dal punto di vista relazionale c’è qualcosa da migliorare. Non perché tu sbagli qualcosa, ma perché la comunicazione è fatta così: si prova, si sistema, si aggiusta e si cerca la strategia che funziona. Quindi è sempre da migliorare.

Non ci sono strategie univoche e sempre efficaci, ma tentativi e sperimentazioni da applicare con ogni singola persona/cliente che incontriamo nella nostra esperienza.

Possiamo diventare più efficaci e più scaltri nel destreggiarci tra una obiezione e una richiesta di chiarimento, ma sicuramente non ci sarà il “Modo giusto ed infallibile”.

Ad esempio nell’utilizzo delle domande chiuse o aperte, come ho detto nel video.

O nel ripetere le informazioni affinché siano davvero comprese. Perché nella comunicazione efficace, il “ma io lo avevo detto” non funziona e non porta ai risultati. Sia di vendita che di relazione.

Su questo tema ho scritto altri articoli: vedi anche come gestire i clienti eticamente e come relazionarsi in cinque accorgimenti.

Come relazionare con i clienti: la comunicazione

La comunicazione è un passaggio di informazioni tra un emittente e un ricevente, ma anche una relazione che si instaura e si modifica continuamente ad ogni interazione.

La relazione anzi, è più importante del contenuto: è lì che passano un sacco di informazioni extra che dicono all’altro se può fidarsi, se crediamo in ciò che diciamo, se ci sentiamo allo stesso livello o superiori/inferiori.

E’ nella comunicazione che risiede molta dell’efficacia della nostra vendita, perché comunichiamo con tutto ciò che utilizziamo e non.

Mettiamoci nei panni di un cliente potenziale che sta esplorando:

  • Esiste un sito web e come è?
  • I colori e le forme cosa mi trasmettono?
  • Cosa dicono i social di questa persona?

Ecco, la comunicazione conta molto, e per questo è importante riflettere ed agire sulla propria comunicazione nella relazione con il cliente quando le cose non funzionano come vorremmo (vedi anche articolo sugli errori nella vendita).

Che ne pensi? Secondo te come va la tua comunicazione e relazione con il cliente e cosa potresti migliorare? Scrivilo nei commenti.